Sagre a Terni e provincia, firmata l'ordinanza dalla presidente Donatella Tesei: i dettagli

Le sagre e feste popolari sono consentite per la durata massima di quattro giorni consecutivi in tutta la regione

foto tratta da facebook

La presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha firmato l'ordinanza che prevede, nell’ambito del misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica, l’esercizio delle attività di sagre e fiere locali, mostre mercato e feste popolari, nel rispetto delle linee guida emanate dal Governo. 

Le sagre e feste popolari sono consentite per la durata massima di quattro giorni consecutivi. E’ inoltre consentito l’utilizzo delle carte da gioco nell’ambito delle attività economiche produttive e ricreative. Inoltre la messa a disposizione di giornali, riviste o altro materiale cartaceo per la lettura o consultazione pubblica da parte dei clienti, all’interno di pubblici esercizi, degli studi professionali, attività di parrucchieri, tatuatori ed estetisti, e in generale in tutte le attività aperte al pubblico o che prevedano la fruizione da parte di clienti. E’ necessario indossare la mascherina e effettuare una minuziosa pulizia delle mani con acqua e sapone o gel igienizzante.

Il provvedimento consente inoltre lo svolgimento delle manifestazioni storiche (di cui alla legge regionale 29 luglio 2009, n. 16 “Disciplina delle manifestazioni storiche” nel rispetto delle schede tecniche - ristorazione, cinema e spettacoli dal vivo). È infine consentita l’apertura al pubblico delle saune in qualsiasi struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento