rotate-mobile
Attualità

Terni, festività del Corpus Domini: “Un momento importante a fine anno pastorale”. Il programma e l’itinerario della processione

La comunità diocesana riunita intorno al corpo del Cristo portato in processione per le vie della città

La festività del Corpus Domini sarà celebrata anche a Terni, nel corso della serata di giovedì 30 maggio. Alle 20,30 è prevista la solenne celebrazione eucaristica – presso la chiesa di San Francesco - presieduta dal vescovo Francesco Antonio Soddu e concelebrata con i sacerdoti della diocesi. A seguire, alle 21.15 circa, partirà la processione eucaristica con il santissimo sacramento per le vie della città, alla quale prenderanno parte i sacerdoti, le Confraternite della diocesi, i cavalieri e dame del Santo Sepolcro di Gerusalemme, i ragazzi che hanno ricevuto l’Eucarestia per la prima volta in questo anno, i rappresentanti delle associazioni e movimenti e delle parrocchie.

La processione partirà dalla chiesa di San Francesco e si snoderà lungo via Fratti, largo don Minzoni, via Battisti, piazza Tacito, corso Tacito, via Mancini, chiesa di San Pietro, corso Vecchio, piazza della Repubblica, via Roma, via dell’Arringo, per concludersi nella Cattedrale di Terni con la benedizione del vescovo.

La solennità del Corpus Domini rappresenta un momento importante a fine anno pastorale, in cui al centro della celebrazione è l’Eucarestia, fonte e culmine della vita della chiesa, attraverso la quale si sperimenta la comunione tra le varie realtà della diocesi per sentirsi complementari nella diversità di ciascuno. La comunità diocesana riunita intorno al corpo del Cristo portato in processione per le vie della città, nella corale preghiera per i deboli, i poveri, per chiunque ha bisogno di amore e di consolazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, festività del Corpus Domini: “Un momento importante a fine anno pastorale”. Il programma e l’itinerario della processione

TerniToday è in caricamento