Attualità

"Finalmente il tampone è negativo". Dopo un mese esce dall'incubo del covid il consigliere leghista Devid Maggiora

Un incubo durato un mese per il consigliere comunale di Terni, Devid Maggiora (Lega), che finalmente si è concluso con il referto di negatività del tampone: "Ora posso riprendere la vita normale"

Foto: umbriajournal.it

Un incubo durato quasi un mese, chiuso in casa e in compagnia di un ospite terribile e che ha avuto il suo epilogo in queste ultime ore. Con poche frasi lanciate sulla sua pagina di Facebook, il consigliere comunale leghista, Devid Maggiora, annuncia il suo ritorno alla vita fuori dal covid.

"Dopo aver passato quasi un mese chiuso in casa, positivo al Covid19 con febbre alta e altri sintomi tra momenti di timore e di sconforto - scrive Maggiora -, poco fa è arrivato il tanto atteso tampone negativo. Nonostante il fiato corto, la spossatezza e altri piccoli strascichi, da oggi posso finalmente riprendere la vita normale, il lavoro e gli impegni che tanto mi sono mancati.

Oggi - conclude il consigliere comunale - mi ritengo davvero un fortunato a poter parlare del Covid19 come di un'esperienza ormai passata. Ora riparto da qui più contento, motivato e determinato di prima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Finalmente il tampone è negativo". Dopo un mese esce dall'incubo del covid il consigliere leghista Devid Maggiora

TerniToday è in caricamento