rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Fontana di piazza Tacito: “Sanare la grave di violazione della legge ed abbattere le barriere architettoniche”

Interrogazione a firma Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis del Partito democratico: “Da sempre al fianco dei disabili. Necessario un lavoro di adeguamento”

“Consentire alle persone disabili di poter accedere alla Fontana di Piazza Tacito, per poterla ammirare da vicino”. È quanto richiedono i consiglieri del Partito democratico Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis, dopo aver presentato un’interrogazione – rivolta a sindaco e giunta – a carattere di urgenza. Alla base del documento c’è la richiesta di adeguamento e contestuale abbattimento delle barriere architettoniche, dopo l’inaugurazione avvenuta lo scorso 29 dicembre 2021.

“L’esecutivo ha dimostrato completa ignoranza, in materia di normative sull’abbattimento delle barriere architettoniche” affermano i consiglieri nell’atto. “Inoltre ha leso i diritti delle persone con disabilità, sanciti dalla Convenzione della Nazioni Unite ed approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 13 dicembre 2006 e ratificata dall’Italia con la Legge 18 del 3 marzo 2009”. Nel contempo il: “Partito democratico sostiene i diritti delle persone con disabilità e chiede immediatamente l’approntamento di tutti i lavori e le attività necessarie, affinché la grave violazione della legge sia sanata nel minor tempo possibile, consentendo anche alle persone con ridotta o impedita capacita? motoria o sensoriale di raggiungere la Fontana e di fruire dello spazio perimetrale, in condizioni di adeguata sicurezza e autonomia”.

Interventi e possibili scenari: “Il Pd al fine di garantire i diritti delle persone con disabilità qualora la giunta Latini non provvederà in tempi brevi a realizzare le necessarie opere, ai fini dell’abbattimento delle barriere architettoniche, procederà all’esposto presso le autorità competenti”. Pertanto Filipponi e De Angelis interrogano la giunta municipale chiedendo delucidazioni: “Sui modi e i tempi con i quali si intende procedere, affinché le persone con disabilità possano in autonomia accedere alla visione completa della Fontana dello Zodiaco”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana di piazza Tacito: “Sanare la grave di violazione della legge ed abbattere le barriere architettoniche”

TerniToday è in caricamento