rotate-mobile
Attualità

Fontana di piazza Tacito, immersione in acqua per due irlandesi: “Prevedere sanzioni e Daspo per i trasgressori”

L’episodio si è verificato nel corso del tardo pomeriggio di sabato 21 ottobre. Interrogazione a cura del capogruppo Michele Rossi annunciata nel corso della seduta del Consiglio comunale

Aggiornare il regolamento di polizia urbana, in merito alla fontana di piazza Tacito. Il capogruppo di Terni civica Michele Rossi ha presentato un’interrogazione nel corso della seduta del Consiglio comunale, tornando sull’episodio risalente al tardo pomeriggio di sabato 21 ottobre.

Il consigliere ha infatti ricordato che: “Si è assistito ad una scena piuttosto singolare la quale ha visto, come protagonisti, due visitatori di nazionalità irlandesi immersi completamente vestiti nella fontana dello Zodiaco, in piazza Tacito. La scena si è consumata sotto gli occhi increduli di decine di passanti i quali immediatamente hanno allertato le forze di polizia”.

A seguito di quanto accaduto: “Tutto ciò ha generato un dibattito tra i cittadini su come poter contrastare tali simili azioni che, oltre ad essere di sfregio al decoro cittadino e di oltraggio al monumento, potrebbero anche materialmente danneggiarlo. In passato – ha ricordato Rossi - grazie al sistema di videosorveglianza della piazza sono stati individuati l’autori di varie bravate. Tuttavia – ha aggiunto – nel regolamento di polizia urbana, nonostante anche alcuni recenti aggiornamenti, non è prevista la fattispecie di chi si bagna delle fontane storiche, né di chi ne fa un uso scorretto né di chi vi lancia rifiuti e quindi non risulta comminabile alcuna sanzione di tipo amministrativo per questi casi”.

Le possibili soluzioni da esaminare: “In altri Comuni, per simili azioni, prevedono a carico dei trasgressori una multa (fino a 1000 euro) e anche un Daspo con l’imposizione a tenersi lontano da quell’area dell’accaduto. Pertanto – ha concluso rivolgendosi alla giunta - se al fine di contribuire a scoraggiare tali pratiche, già reati perseguibili a livello civile e a volte anche penale, si intende far predisporre dagli uffici un aggiornamento del regolamento, attraverso l’inserimento di tali fattispecie e relative sanzioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana di piazza Tacito, immersione in acqua per due irlandesi: “Prevedere sanzioni e Daspo per i trasgressori”

TerniToday è in caricamento