Formazione e studio per i 'nasi rossi': ecco chi sono i professionisti del sorriso

I Clown Vip portano sorrisi a chi è malato, ma non si tratta di 'improvvisazione': ogni anno corsi di formazione a aggiornamenti con esperti di settore ne fanno dei veri professionisti pronti a rallegrare malati ricoverati all'ospedale e pesone in difficoltà. Presidente del Clown Vip Terni è Stefano Stellati

Essere clown non è solo vestirsi colorati o indossare un naso rosso, ma è molto di più. Fare clown di corsia è portare un sorriso o un attimo spensieratezza a chi sta vivendo un momento difficile.

Non solo 'nasi rossi', dunque, ma anche tanto studio e soprattutto professionalità. I Clown Vip infatti seguono costantemente corsi di formazione e di aggiornamento, non sono cioé 'improvvisati'.

"Non è da sottovalutare l'importanza di una formazione continua - affermano - infatti, oltre agli allenamenti quindicinali, una volta l'anno la federazione Vip Italia consente a tutti gli associati di partecipare a un corso specialistico, sovvenzionato con una parte di offerte raccolte durante la Giornata del Naso Rosso. Proprio questo weekend appena passato,  André Casaca, attore, ricercatore e formatore teatrale, clown e molto altro, ha tenuto per l'associazione Clown Vip Terni un corso dal titolo "Educazione comico relazionale". Il seminario, basato sull'identificazione nell'essere comico riguardo la gestualità quotidiana, ha fornito ai partecipanti gli strumenti necessari per sviluppare le proprie capacità comico-espressive, suscitando la necessità di scoprirsi artigiani di se stessi.
A febbraio un nuovo corso attende i nasi rossi ternani con Mirco Magri, psicologo, animatore, operatore e formatore educativo per bambini e adulti. La formazione è uno dei valori a cui nessun volontario clown Vip può e vuole rinunciare e tutto l'impegno ha il solo scopo di migliorare se stessi per condividerlo con chi vive situazioni di disagio". Il presidente di Clown Vip Terni è Stefano Stellati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento