menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fp Cigl di Terni in prima linea contro il coronavirus. Donate 1000 ffp2 per medici e sanitari del Santa Maria e Asl

Le prime 500 mascherine sono state consegnate al direttore sanitario del Santa Maria. Nei prossimi giorni altri 500 pezzi verranno messi a disposizione dell'Asl Umbria 2, in particolare per l'Rsa Domus Gratiae

Anche la la Fp Cgil di Terni è in prima linea contro la lotta al contagio da covid-19. Nella mattinata di oggi, 28 gennaio, il segretario generale Giorgio Lucci, la segretaria Valentina Porfidi insieme i rappresentanti sindacali interni, hanno consegnato un set di 500 mascherine FFP2 per il personale dell’azienda ospedaliera di Terni. Alla consegna hanno presenziato per l'azienda ospedaliera il dott. Massimo Rizzo per la direzione medico sanitaria e il dott. Leonardo Fausti dello staff di direzione.  

Altre 500 mascherine verranno consegnate nei prossimi giorni ai medici e sanitari dell'Asl Umbria 2, in particolare per la Rsa Domus Gratiae. “Uno dono dai lavoratori per i lavoratori - spiega Giorgio Lucci, segretario generale della Fp Cgil Terni - perché tutto il mondo del lavoro riconosce l’enorme sforzo e sacrificio che operatrici e operatori della sanità stanno portando avanti ormai da mesi. Le mascherine poi sono uno strumento fondamentale per la tutela della sicurezza di chi lavora e degli utenti, un valore essenziale per il nostro sindacato”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento