rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Miranda, la protesta: “Troppi disagi e pericoli sulla strada di accesso”

I cittadini lamentano la mancanza di sicurezza. Filipponi: “In inverno caduta di rami, in primavera abbondanza di vegetazione”

Troppi disagi e pericoli sulla strada di accesso a Miranda. La protesta dei residenti arriva fino in consiglio comunale, tramite l’intervento del consigliere del Partito Democratico Francesco Filipponi, il quale ha presentato una interrogazione. 

"Il 23 gennaio - si legge nel documento - a seguito di una forte nevicata che ha colpito l’intero territorio, il centro abitato del paese di Miranda è rimasto di fatto isolato per alcune ore in quanto una pianta di alto fusto si è abbattuta lungo la sede stradale, rendendola di fatto impraticabile. Questa situazione, unita al fatto che nessun mezzo per la rimozione della neve è stato impiegato nel tratto di accesso al paese, ha creato innumerevoli disagi ai cittadini nonché malcontento, anche in considerazione del fatto che nel paese vi sono diverse persone anziane che necessitano di medicinali e generi alimentari. L’amministrazione non è stata in grado di comprendere la reale portata degli eventi e quindi di intervenire efficacemente. Problemi - prosegue il consigliere comunale del Pd - si verificano nella stagione primaverile-estiva, quando anche a causa del mancato rispetto delle norme previste dal codice della strada e dall’assenza di controlli da parte dell’Amministrazione  l’unica strada di accesso al paese sconta la presenza di piante cresciute in modo incontrollato e di detriti, i quali la rendono di dimensioni ridotte o addirittura impraticabile dalle vetture".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miranda, la protesta: “Troppi disagi e pericoli sulla strada di accesso”

TerniToday è in caricamento