Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Fulmine a ciel sereno: a rischio la posizione del delegato provinciale Coni Francesco Tiberi

Possibili decisioni in arrivo da Perugia con l'attuale delegato che potrebbe non essere riconfermato

Un vero e proprio fulmine a ciel sereno. L’attuale delegato provinciale del Coni Francesco Tiberi, rischia di non essere confermato. Una decisione che potrebbe arrivare da Perugia a stretto giro, nonostante il grande impegno profuso dal dirigente ternano. Annunciato nel maggio 2019 dal presidente regionale Domenico Ignozza si è sempre contraddistinto per dedizione e passione, entrando anche in sinergia con l’assessorato allo sport del comune di Terni. Al momento, nonostante il comparto sia praticamente fermo, il dirigente ha mostrato sempre vicinanza, partecipazione e collaborazione. Oltre alle manifestazioni sportive tenutesi, soprattutto pre-pandemia, il delegato Tiberi aveva partecipato all’iniziativa organizzata sotto le mura della Passeggiata, a supporto dello sport del territorio. Se dovesse essere confermata tale decisione si aprirebbero tanti interrogativi e scenari, i quali sicuramente non porterebbero giovamento alla città, in questa fase contingente piuttosto delicata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fulmine a ciel sereno: a rischio la posizione del delegato provinciale Coni Francesco Tiberi

TerniToday è in caricamento