rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Frazioni di Terni, pericoli in direzione Miranda: “Un biglietto da visita impresentabile per cittadini e turisti”

Il segretario Pd di Marmore Sandro Piccinini focalizza l’attenzione sull’arteria che dal bivio della Strada di Lama giunge al borgo

“Estremo disagio e pericolosità”. Il segretario del Circolo Pd di Marmore Sandro Piccinini, facendo seguito ad alcuni segnalazioni ricevute, focalizza l’attenzione sull’arteria che dal bivio della Strada di Lama giunge all’abitato di Marmore. Secondo Piccinini: “Da mesi la carreggiata, già di dimensioni ridotte, si è ristretta a causa della crescita di piante ed arbusti che non vengono tagliati. Sono inoltre presenti buche, avvallamenti e numerosi detriti provenienti dai pendii circostanti, che rendono difficoltoso l’accesso ad abitazioni e attività commerciali presenti a Miranda”.

Dall’emergenza sanitaria all’auspicata ripartenza: “Ci avviciniamo pertanto alla stagione estiva, un momento importante per i cittadini e i turisti che possono godere della bellezza del borgo. Tuttavia li accogliamo con un biglietto da visita non certo dei più presentabili. Senza contare le possibili problematiche di sicurezza, i rischi di incendi a cui è esposto chi vive nella frazione e non riesce ad accedere alla propria abitazione e chi si reca in visita al paese ed alle sue attività”.

Il segretario si rivolge a Leonardo Latini ed al vicesindaco Benedetta Salvati proponendo di fare: “Un “giro turistico” in cui ammirare le “stupende bellezze” offerte ai turisti ed ai cittadini di Miranda. Mi offro infatti volontario per accompagnarli a mie spese e con la mia autovettura ad osservare la vegetazione cresciuta a dismisura, una carreggiata di dimensioni ridotte diventata ancora più piccola e un manto stradale distrutto, nella speranza che si provveda in tempi brevi a restituire dignità a una piccola ma importante comunità. Caro Sindaco, caro vice, aspetto fiducioso una vostra risposta” conclude nel suo intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frazioni di Terni, pericoli in direzione Miranda: “Un biglietto da visita impresentabile per cittadini e turisti”

TerniToday è in caricamento