Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

Freddo anticipato, disagi per studenti anziani e disabili: “Necessaria l’ordinanza sugli impianti di riscaldamento”

Il capogruppo Doriana Musacchi del Gruppo Misto ha presentato un atto di indirizzo dopo aver raccolto una serie di segnalazioni da parte dei cittadini

“Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento”. Il capogruppo del gruppo misto Doriana Musacchi, si rivolge al sindaco Latini, sollecitandolo ad adottare l’ordinanza prevista in questi casi. Come è noto, viene indicato nel documento, la data di accensione è quella del 1 novembre, secondo la normativa di legge. Tuttavia, come raccolto da Doriana Musacci e riportato nell’atto, sono diversi i cittadini che hanno segnalato dei disagi. Nella fattispecie, a seguito delle condizioni climatiche attuali e le temperature basse registrate la mattina presto e la sera, è necessario anticipare l’accensione.

Particolarmente interessate soprattutto le fasce più deboli, come ad esempio le persone con disabilità costrette a stare immobili. Inoltre anziani e studenti i quali devono fare fronte ad aule piuttosto fredde, senza dimenticare le persone in quarantena, costrette a restare a casa in questo periodo di emergenza sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freddo anticipato, disagi per studenti anziani e disabili: “Necessaria l’ordinanza sugli impianti di riscaldamento”

TerniToday è in caricamento