Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità Marmore

Marmore, furti e truffe in sequenza: “Intensificazione della sorveglianza e installazione delle telecamere di videosorveglianza”

Interrogazione dei Consiglieri comunali del Partito democratico e di Jose Maria Kenny di Innovare per Terni

Una serie di furti in sequenza hanno messo in allarme gli abitanti della frazione di Marmore. I Consiglieri comunali del Partito democratico Francesco Filipponi, Maria Grazia Proietti, Pierluigi Spinelli oltre a Jose Maria Kenny di Innovare per Terni hanno presentato un’interrogazione, rivolta al sindaco ed alla giunta, sollecitando degli interventi volti a reprimere tali fenomeni.

A tal proposito i consiglieri ricordano che: “I residenti di Marmore hanno inteso portare nuovamente all’attenzione del Comune, la problematica relativa all’intensificazione di furti e truffe nel paese. Nei giorni scorsi sono accaduti alcuni fatti - furti, tentativi di effrazione, truffe telefoniche - i quali hanno scosso la comunità locale, composta peraltro per la maggior parte da anziani, che per le loro condizioni di estrema fragilità possono essere facilmente preda di malviventi”.

Gli esponenti di palazzo Spada, pertanto, si rivolgono all’amministrazione comunale chiedendo di sapere: “Se è intenzione dell’amministrazione voler procedere quanto prima all’installazione di videosorveglianza, e richiedere un tavolo con le forze dell’ordine, per intensificare le attività di pattugliamento del territorio al fine di restituire alla popolazione residente un maggior senso di sicurezza e di tranquillità quotidiana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marmore, furti e truffe in sequenza: “Intensificazione della sorveglianza e installazione delle telecamere di videosorveglianza”
TerniToday è in caricamento