Attualità

Il gesto straordinario di Giacomo Vitaloni ed il riconoscimento: “Per coraggio, altruismo e senso civico”

Il sindaco Leonardo Latini: “Un gesto di altruismo, compiuto in un momento in cui stare distanziati rappresenta una regola necessaria”

foto comune di Terni

Una spilla del Thyrus ed una pergamena, sono state consegnate dal sindaco Leonardo Latini a Giacomo Vitaloni, protagonista – nelle scorse settimane - sulle acque del Lago di Piediluco, di un salvataggio di un giovane che rischiava di annegare. All’interno della pergamena c’era scritto: “A Giacomo Vitaloni, il riconoscimento della città di Terni per il coraggio, l’altruismo ed il senso civico dimostrati intervenendo con tempestività per salvare a proprio rischio una giovane vita nelle acque del lago di Piediluco”.

A margine della cerimonia le parole del sindaco: “Mi ha colpito molto questa vicenda ed ha colpito tutta la comunità perché, questo è un gesto di altruismo, compiuto in un momento in cui stare distanziati rappresenta una regola necessaria. L'episodio ci ha ricordato quanto sia importante il contatto, la vicinanza e l'essere solidali tra di noi. È un onore consegnare questo simbolico riconoscimento. L'obiettivo della vita di ciascuno di noi - ha evidenziato il sindaco di Terni - dovrebbe esserle quello di dedicarla, e quando uno la dedica agli altri è il momento più forte e più intenso per sé stessi e la comunità di cui si è parte. Da sindaco è la prima volta che mi rapporto con un gesto straordinario di un cittadino comune che ci ha dato speranza e che merita di essere ricordato”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gesto straordinario di Giacomo Vitaloni ed il riconoscimento: “Per coraggio, altruismo e senso civico”

TerniToday è in caricamento