menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
CAI

CAI

Giornata ecologica in Valserra: "Obiettivo comune la difesa dell’ambiente"

"Il sito da noi indagato – sottolineano dal CAI - è una zona speciale di conservazione ricca di emergenze naturalistiche, botaniche e faunistiche, purtroppo spesso deturpata da comportamenti incivili di cittadini"

Si è conclusa positivamente in Valserra la 1° Giornata Ecologica organizzata dalla sezione del Club Alpino Italiano di Terni, sensibile alle tematiche di rispetto e salvaguardia dell’ambiente. “Il sito da noi indagato – sottolineano dal CAI - è una zona speciale di conservazione ricca di emergenze naturalistiche, botaniche e faunistiche, purtroppo spesso deturpata da comportamenti incivili di cittadini che lasciano rifiuti di ogni tipo nei boschi e lungo le sponde del torrente Serra. L’azione di ripulitura si è concentrata proprio sul greto e nel letto del torrente e sul piccolo sentiero che muove dalla caratteristica “fontana dei baci”. Tutte le commissioni hanno dato il loro contributo, in particolare il Gruppo grotte pipistrelli ed il Gruppo canyoning inforrati hanno curato l’aspetto tecnico, avvalendosi di specifiche attrezzature e di tecniche di progressione, in un ambiente quello delle gole della Valserra, appunto, selvaggio ed impervio in molteplici tratti. La sentieristica limitrofa, invece, e la coordinazione logistico-organizzativa è stata seguita dalla Commissione tutela ambiente montano. L’azione sinergica di tutti si è, pertanto, mossa verso l’obiettivo comune di difesa dell’ambiente, in uno spirito collaborativo e solidale, lanciando, altresì, un significativo messaggio simbolico, così importante in questo momento di forte emergenza ambientale ed educativa. Rilevante la presenza di altre associazioni quali “Mi Rifiuto” e “Pro loco” di Giuncano – affermano - che hanno dato il loro contributo, per la realizzazione di una “massa critica” volta alla costruzione di “buone pratiche” socialmente condivise. La splendida giornata che ha visto la presenza di c/a sessanta partecipanti, si è favorevolmente conclusa con un graditissimo quanto inaspettato invito a pranzo c/o il Centro Servizi Valserra di Poggio Lavarino”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento