Giornata storica per il pampepato ternano, un passo in avanti verso l'IGP a livello nazionale

Stamattina presso la sede della Camera di commercio è stata convocata, dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, la riunione di pubblico accertamento

foto tratta da facebook

Una giornata storica per il pampepato, tipico della tradizione ternana. Il dolce natalizio si è avvicinato ulteriormente verso la certificazione IGP ossia Indicazione Geografica Protetta, valevole per tutta la penisola italiana. Stamattina presso la sede della Camera di commercio è stata convocata, dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, la riunione di pubblico accertamento, al fine di verificarne la rispondenza a quanto previsto dal Regolamento UE 1151/2012. I funzionari del ministero hanno letto la proposta di disciplinare all’interno del quale sono contenuti la storia ed i metodi di produzione. Un momento clou dato che, in caso di rimostranze da parte di qualcuno dei presenti, l’iter si sarebbe inevitabilmente interrotto. Dato che non si è verificata questa circostanza gli stessi dirigenti, appurando tutto ciò, hanno approvato lo stesso disciplinare. Ora verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale per trenta giorni: se non ci saranno opposizioni finalmente si potrà brindare al raggiungimento dell'IGP transitorio. Successivamente l'ambizione è quella di raggiungere il via libera ulteriore, da Bruxelles per l’utilizzo del marchio a livello europeo ed internazionale. Intanto però è giusto godersi questo momento molto importante per il dolce tradizionale della cucina ternana

pampepato-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento