Attualità San Gemini

Giostra dell’Arme, torna l’appuntamento con la tradizione: “E quindi uscimmo a riveder le stelle”

Dal 25 settembre al 10 ottobre, dopo un anno di stop causato dall’emergenza sanitaria, torna la Giostra dell’Arme a San Gemini

Quarantottesima edizione in arrivo per la Giostra dell’Arme. Dopo un anno di stop, dettato dall’emergenza sanitaria, l’appuntamento con la storia e la tradizione a San Gemini è pronto ad essere svelato. Come anticipano gli organizzatori: “Questa edizione è stata ri-pensata nella propria forma dall’Associazione Ente Giostra dell’Arme che sta lavorando all’evento, affinchè possa essere “sicura” e goduta in presenza, seguendo tutte le norme di sicurezza dell’emergenza Covid vigenti. Obiettivo ambizioso è stato quello di riportare la festa nelle piazze e nelle strade e tornare a festeggiare la Giostra dell’Arme, con rinnovata energia ed entusiasmo, non dimenticando il silenzio lasciato dalla precedente mancata edizione”.

L’ispirazione: “Nel verso del Sommo Poeta ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle' è racchiuso il tema" afferma il Presidente dell’Ente Sandro Gabriele che vuole essere al contempo invito a tutti gli addetti ai lavori, impegnati nella scrittura e costruzione della festa, ed ai visitatori che ne godranno il risultato finale. L’Assessore alla Giostra dell’Arme Graziano Soli, è lieto di partecipare alla presentazione di questa tanto attesa edizione, esprime: “Gratitudine ai rionali ed i volontari tutti che, in questo tempo, non si non si sono arresi e, con l’energia e la passione che li contraddistingue, hanno continuato ad immaginare e lavorare per i festeggiamenti in onore del Santo Patrono”. Ed ancora: “Invita tutti i rionali, a godere della magia di questa festa, in armonia”. Il sindaco Luciano Clementella ha voluto fortemente che ciò si costruisse, in un momento eccezionalmente difficile. Questo lungo periodo di attesa ha stimolato ancora di più, in tutti, la creatività ed ha rafforzato le innate capacità di ripensare momenti irrinunciabili per la nostra storia, la nostra cultura e la nostra identità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giostra dell’Arme, torna l’appuntamento con la tradizione: “E quindi uscimmo a riveder le stelle”

TerniToday è in caricamento