Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

La ragazza è stata aiutata da alcuni residenti della zona. C'è chi ha fornito del cibo e chi un supporto morale

foto via Venti settembre

Una vera e propria gara di solidarietà che ha accumunato alcuni residenti della zona. Nella notte tra sabato e domenica una giovane donna avrebbe sostato sotto la pensilina dell’autobus di via Venti Settembre, al momento inutilizzata poiché la strada è interrotta, a causa dei lavori sul ponte. Una volta notata la presenza della donna, sono scattati i primi aiuti.

C’è chi ha fornito del cibo e chi un supporto morale, soprattutto andando a sensibilizzare chi poteva fare qualcosa per lei. In un primo momento, si pensava fossero dei rifiuti gettati all’incuria: un ovetto, un materasso ed alcune buste. Nulla di tutto ciò, almeno da quanto avrebbero notato alcuni testimoni. Un bel gesto in un momento davvero difficoltoso per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento