Giovane ternano sfida il campione Nicolò Scalfi a 'Caduta Libera' su Canale 5

Lo studente universitario Michele Passeri alla trasmissione condotta da Gerry Scotti; stasera la prima puntata andata in onda

“Mi fa piacere ricordare una cosa della tua famiglia e della tua terra. Ho saputo che tuo nonno Giovanni Manini è stato un grande presidente della Ternana”. Un’accoglienza calorosa quella tramutata da Gerry Scotti a Michele Passeri: “Seguo la sua passione dilettandomi nel mondo del giornalismo” ha risposto lo studente. Dalle presentazioni di rito alla sfida al campionissimo Niccolò Scalfi: Michele è stato il primo concorrente chiamato in causa a 'Caduta libera' rispondendo correttamente a tre domande. La prima sul Giappone, la seconda relativa a Maria Callas e la terza riguardante ‘una diceria falsità’ ossia la calunnia. E’ caduto sugli utensili appuntiti denominati ferri da calza ma avrà la possibilità di rifarsi nei prossimi giorni. Infatti rispetto al campione, il quale può vantare tre vite, gli sfidanti – dieci complessivamente – non hanno margine di errore. Il “Forza Ternana” di Gerry ha chiuso la parentesi dedicata al classe 1992 che è pronto a duellare nuovamente con Nicolò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza a Terni, l’idea originale di un’attività commerciale a tutela dei clienti: “Facile e funzionale”

  • Incidente stradale, geometra muore a Modena schiacciato dalla propria auto

  • Terni in lutto, è scomparso Francesco Valli: “Lu paciarellu de Boccaporcu”. Se ne va un pezzo di storia della città

  • Momenti di tensione in piazza della Repubblica a Terni, interviene il servizio interforze

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Crodino, patatine e coca: la questura chiude un bar di Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento