Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Due giovani scomparsi ternani troppo presto, il ricordo di Riccardo e Diego è sempre vivo

Un tragico incidente causò la morte di Riccardo Marchetti il 1 dicembre 2007. Due anni dopo la scomparsa di Diego Bianchina mentre stava lavorando all’interno dello stabilimento ternano

foto campo 'Diego Bianchina'

Riccardo e Diego, figli e ragazzi della nostra città, scomparsi troppo presto. Il 1 dicembre ricorre l’anniversario delle morti dei ragazzi. Riccardo Marchetti aveva appena ventitré anni quando rimase coinvolto in un tragico incidente, lungo la Flaminia tra San Carlo e Terni Est. Due anni dopo scomparve, altrettanto tragicamente, Diego Bianchina mentre stava lavorando all’interno dello stabilimento ternano. Aveva appena 31 anni.

Il quartiere ed il calcio

Una grande passione per il calcio con il quale si era cimentato fin da piccolo. L’adolescenza di Riccardo Marchetti, trascorsa nella squadra del proprio quartiere e nel campetto della parrocchia, insieme ai suoi amici. Tante partite al seguito della Ternana, con i ragazzi della curva, i quali ogni anno lo commemorano con magliette, striscioni e coreografie. Inoltre, anche durante il memorial ‘Amici scomparsi’ dove viene ricordato con affetto e commozione. Anche Diego Bianchina è cresciuto in quel quartiere della Polymer, rincorrendo un pallone o semplicemente difendendo la propria porta. C’è un terreno di gioco intitolato a suo nome, la struttura in erba sintetica dietro la scuola ‘Cianferini’. Lo stesso campo dove, per tanti anni, si è disputato un memorial sentito quanto partecipato. Due ragazzi scomparsi troppo presto in circostanze tragiche, il cui ricorso è sempre vivo.

ternana-manga-nord-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani scomparsi ternani troppo presto, il ricordo di Riccardo e Diego è sempre vivo

TerniToday è in caricamento