rotate-mobile
Attualità

Giro aereo d'Italia, all’Aviosuperficie Leonardi arrivano i ‘Piloti di classe’: “Promozione del territorio e sinergie” GALLERIA FOTOGRAFICA

Il Tour Italy fa tappa all’Aviosuperficie: una ventina di ultraleggeri sono atterrati nel corso del pomeriggio di oggi, martedì 2 agosto

Una bella ed ulteriore vetrina per il territorio. L’Aviosuperficie Leonardi ha accolto nel corso del pomeriggio di oggi, martedì 2 agosto, una ventina di ultraleggeri, provenienti da Sibari. L’Associazione Piloti di classe ha infatti scelto la struttura, divenuta dunque tappa del Tour Italy.

Due giorni per scoprire le bellezze del ternano. Sono infatti circa trenta i partecipanti dell’iniziativa che consentirà agli stessi di poter soggiornare per due notti e osservare da vicino le location più suggestive del territorio. Appassionati del volo e accomunati dalla passione per il viaggio ed il buon vivere. Provengono da diverse regioni e potranno ammirare, ad esempio, il lago di Piediluco e la cascata delle Marmore, in questo breve ma intenso soggiorno, al cui interno sono previste due cene presso il ristorante dell’Aviosuperficie.

A tal proposito da Terni Reti sottolineano il forte incremento dell’avioturismo individuale, anche di appassionati provenienti da oltre penisola. Una tendenza dettata dalla promozione della struttura e dall’ampliamento dei servizi offerti come ad esempio la fruizione delle macchine a noleggio e la possibilità di poter usufruire di percorsi turistici personalizzati. Tutto ciò – ulteriore specifica – è reso possibile mediante delle sinergie con altre aziende del comprensorio.

GALLERIA FOTOGRAFICA 

Il terzo giro aereo d’Italia è partito da Loreto per scendere lungo le coste adriatiche fino al Gargano, poi stretto di Messina e Sicilia meridionale, per poi invertire la rotta e risalire a nord; Sibari, Terni, lago di Varese, Lago di Como, lago d’Iseo, lago di Garda per virare verso l’arrivo all’aeroporto di Lugo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro aereo d'Italia, all’Aviosuperficie Leonardi arrivano i ‘Piloti di classe’: “Promozione del territorio e sinergie” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento