Pedalare, una passione senza età: a 82 anni fa il giro del mondo in sella alla sua bici

La straordinaria avventura di Janus River: è di origine russo-polacca ed è arrivato anche a Terni dopo aver percorso migliaia di chilometri. Obiettivo: arrivare fino a Pechino

Il suo obiettivo è completare il giro del mondo in bici e arrivare a Pechino nel 2028. A quel punto avrà appena compiuto 92 anni. Il protagonista di questa lunga pedalata, che ha come temi di fondo la voglia di vivere, la ricerca della libertà e il piacere di incontrare gli altri, si chiama Janus River, è di origine russo-polacca, ha 82 anni e oggi è a Terni, dopo aver percorso migliaia di chilometri in sella alla sua bici fin dal 1999.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Comune, sotto Palazzo Spada, è stato salutato dall'assessore al welfare Marco Celestino Cecconi, che ha ascoltato la sua storia e gli ha rivolto parole di incoraggiamento per la sua impresa e per il suo esempio di attivismo. Proviene da Greccio, oggi si fermerà a Terni e domani proseguirà verso Narni, Amelia, Viterbo, per poi concludere il suo personale giro d'Italia a Roma e proseguire imbarcandosi verso il sud America.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del DPCM. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento