rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Ternana femminile, entusiasmo ed applausi dai bimbi delle elementari per il ‘Grande sogno’ rossoverde GALLERIA FOTOGRAFICA

Il libro illustrato ‘Hola and the big dream’ è stato presentato agli alunni delle scuole elementari presenti a palazzo Gazzoli

Una sala gremita di passione, curiosità ed entusiasmo. La location di palazzo Gazzoli ha ospitato la presentazione di Hola and the big dream un progetto curato dalla Ternana femminile e dedicato agli under 12. Diversi gli istituti che hanno aderito e partecipato: Carducci, Oberdan, Brin, Aldo Moro, Falcone-Borsellino, Leonino e Mazzini. A presentare il libro illustrato l’amministratore delegato della Ternana femminile Paolo Tagliavento, l’assessore alla scuola Viviana Altamura, la presidente della Divisione Serie B Laura Tinari e Dario Maria Guidi (direttore creativo di ‘Almond’). In sala, tra gli altri, il delegato provinciale del Coni Fabio Moscatelli, il direttore operativo della Ternana calcio Giuseppe D’Aniello e la squadra femminile rossoverde.

Ad inaugurare gli interventi l’assessore alla scuola Viviana Altamura che ha ringraziato i bimbi e le maestre che li hanno accompagnati: “E’ importante praticare lo sport, farlo in modo sano ed essere inclusivi” ha ricordato l’assessore che ha compartecipato all’organizzazione dell’evento. Il romanzo illustrato dedicato al mondo del calcio femminile è scritto da Philip Osbourne, in collaborazione con la società rossoverde e Almond Entertainment. A tal proposito Laura Tinari ha ricordato che: “Un libro che sa coniugare sport e cultura, messaggio potentissimo per esplicitare sani valori ed attrarre le nuove generazioni. Ha saputo trasmettere i valori di natura sociale come rispetto, empatia, lotta alle discriminazioni razziali e di genere”.

Evento Gazzoli

A fornire ulteriori dettagli sul testo illustrato è Dario Maria Guidi: “Si parla di un sogno che vuole raggiungere una calciatrice, insieme alle sue compagne. E’ stato possibile parlare del mondo femminile, così bello quanto ricco di sfaccettature, entrando proprio nello spogliatoio”. Il delegato provinciale del Coni Fabio Moscatelli ha affermato che: “Il bullismo è una radice marcia che va curata. Dobbiamo parlare a chi lo riceve ma anche chi lo mette in atto. L’educazione ed il rispetto sono troppo importanti, in ogni contesto, a maggior ragione in ambito sportivo”. Ha curato la parte illustrativa Roberta Procacci.

La storia del progetto: nel 2023 è stato varato il primo progetto editoriale di Almond Entertainment dove la cultura sposava lo sport. Fu la Ternana calcio ad essere il primo club professionistico che scelse di creare storie letterarie illustrate, ambientate nel mondo dello sport. Storie letterarie da donare allo stadio, ai più piccoli come il rispetto, l’empatia, la lotta al bullismo, alla discriminazione di genere e razziale. Un’iniziativa del genere meritava di essere riproposta e allargata al mondo femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana femminile, entusiasmo ed applausi dai bimbi delle elementari per il ‘Grande sogno’ rossoverde GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento