"Guerra" dei libri a lieto fine, i librai: un atto di fede

L'avvocato Longarini: non abbiamo garanzie giuridiche ma non vogliamo danneggiare i bambini ternani e le loro famiglie

I rappresentanti dei librai di Terni in Comune

Tutto e bene quel che finisce bene ma la prudenza non è mai troppa. Il nuovo anno scolastico inizierà senza intoppi, almeno per quanto riguarda la fornitura dei libri della scuola primaria, ma per i rappresentanti dei librai ternani si è trattato di "un atto di fede" nei confronti della nuova amministrazione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Data l’impossibilità di avere un impegno scritto da parte del sindaco e dell’assessore Alessandrini - commenta dopo l'incontro con l'amministrazione l'avvocato Massimo Longarini, legale dei librai - abbiamo recepito le dichiarazioni del sindaco Latini dei giorni scorsi, in particolare il video postato il 23 agosto sul sito istituzionale del Comune e le sue parole durante l'incontro come un vero e proprio impegno morale e politico. Con questo atto di fede nei confronti delle parole del sindaco, pur in mancanza di una adeguata garanzia giuridica e pur già esposti per l’anno 2017, procederemo con il nostro gravoso impegno finanziario per l’approvvigionamento dei libri, anche perché l’inizio della scuola si avvicina ed è comunque nostra intenzione non danneggiare i bambini e le famiglie ternane. Tale impegno è stato assunto anche perché ci è stato assicurato che dallo stesso ha principio un percorso che il Comune di Ternio ha condiviso, finalizzato alla individuazione e predisposizione di uno strumento che consenta una più celere e certa liquidazione delle spese anticipate dai librai per l'acquisto dei libri di testo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento