rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Attualità

Hydra, la cascata delle Marmore alla conquista del mondo: dopo Marrakech si vola a New York

Il museo multimediale tra i protagonisti della Conference of the Global Network of Water Museums in Marocco. A marzo 2023 appuntamento al Palazzo delle Nazioni Unite

Hydra - museo multimediale cascata delle Marmore di Terni ha partecipato alla quarta edizione della International Conference of the Global Network of Water Museums, organizzata presso il museo della civilizzazione dell’acqua di Marrakech, in Marocco, dal 26 al 28 ottobre scorsi.

La conferenza, patrocinata dal ministero degli affari islamici del Marocco e dal Programma idrologico dell’Unesco, ha visto la partecipazione di numerosi musei dell’acqua provenienti da tutto il mondo, per un momento di confronto sulle attività e sui programmi delle organizzazioni che si occupano di valorizzazione del patrimonio ed educazione all’acqua, in un frangente di grande sensibilizzazione globale dovuta ai fenomeni di siccità generati dal cambiamento climatico.

Per i rappresentanti di Hydra, Francesco Fioretti ed Alessandro Capati, è stata una grande opportunità per far conoscere il museo e il territorio della cascata ai partner internazionali e per stringere legami di collaborazione per importanti progetti. In particolare, è stato presentato il Forum delle Acque organizzato lo scorso giugno, lanciando la seconda edizione nel 2023; il progetto della Fondazione, per costituire un centro di ricerca e di formazione sull’acqua dolce attraverso importanti stakeholders nazionali; un programma educativo rivolto ai più giovani, come supporto alle attività dei musei del network.

Prossimo prestigioso appuntamento sarà la Water Conference organizzata per marzo 2023 al Palazzo delle Nazioni Unite a New York, dove Hydra farà parte della delegazione che porterà le istanze del network a questo importantissimo evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hydra, la cascata delle Marmore alla conquista del mondo: dopo Marrakech si vola a New York

TerniToday è in caricamento