rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità

Terni, Art Exhibition in onore Peggy Guggenheim: “Un’icona da rappresentare e collegata al Festival dell’ospitalità contemporanea”

Iniziativa a cura della fashion designer Elena Di Bert svoltasi presso Poscargano cibo e ospitalità dal 1890

Una iniziativa dedicata a Peggy Guggenheim, nota collezionista d’arte. Il locale Poscargano cibo e ospitalità dal 1890 ha ospitato ieri, giovedì 5 ottobre, l’iniziativa Art Exhibition curata dalla fashion designer Elena Di Bert. Tale evento rientra in Festival dell’ospitalità contemporanea che, proprio in questi giorni, si sta sviluppano nel territorio ternano e prevede, tra l’altro, una serie di manifestazioni in sequenza durante il weekend.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it la professionista del settore Elena Di Bert racconta la bontà dell’iniziativa: “Art Exhibition si incentra sulla figura di Peggy Guggenheim. Un grande onore, parlare di questa grande donna, icona da rappresentare. A tal proposito ringrazio Francesco Santocchi per la fattiva collaborazione. Ha impostato la sua attività in un caffè letterario, conformandosi pienamente a ciò che volevano proporre”. I dettagli: “Sono stati esposti otto scatti fotografici ed un abito creato dalla sottoscritta, in modo di rappresentare le sue collezioni, l’amore per l’arte, la personalità detenuta e, naturalmente, ricordarla”.

La particolarità: “Gli scatti sono stati stampati su carta di cotone, per poi andare a dipingere a mano, utilizzando gli acrilici e fornire un ulteriore arricchimento. Ognuno ha un significato diverso. Un ambiente per trasmettere un messaggio tutt’altro che banale”. I collaboratori che hanno partecipato: fotografo Francesco Corti, truccatrice Roberta Pona, modella Martina Balestra e parrucchiere Alessandro Scatolini. “Un grande lavoro di squadra – tiene a precisare Elena Di Bert – per dar vita a questa iniziativa ben riuscita. Le opere – conclude – sono in vendita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Art Exhibition in onore Peggy Guggenheim: “Un’icona da rappresentare e collegata al Festival dell’ospitalità contemporanea”

TerniToday è in caricamento