Il volontariato non va in vacanza ClownVip Terni: “Servono nuovi volontari

L’appello è di Piero Federici, di ClownVip Terni, associazione impegnata anche in estate ad allontanare la solitudine tra gli anziani e i malati. “Nei vari reparti ospedalieri, nelle case di riposo e nei luoghi dove bimbi, anziani e disabili cercano conforto e un po’ di sollievo"

“La nostra associazione di  volontariato è attiva 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. I più bisognosi di aiuto non devono temere, troveranno in noi il loro appoggio, le nostre coccole, i nostri cuori aperti. Per garantire questa attività abbiamo bisogno di nuovi volontari”.

L’appello è di Piero Federici, di ClownVip Terni, associazione impegnata anche in estate ad allontanare la solitudine tra gli anziani e i malati.

“Nei vari reparti ospedalieri, nelle case di riposo e nei luoghi dove bimbi, anziani e disabili cercano conforto e un po’ di sollievo, ci rendiamo disponibili e utili, portando un sano sorriso e tanta spensieratezza. Presidieremo l’ospedale Santa Maria come negli altri mesi, garantendo la presenza in pediatria, geriatria, all’hospice e nelle case di chi combatte con la malattia. Travolgendo di sorrisi malati, parenti e personale addetto per un’attività che nel corso dell’anno raggiunge i 150 servizi”.

Dai ClownVip un “grazie ai responsabili del Santa Maria che hanno creduto in noi, in ciò che facciamo”.

Per ampliare l’attività l’associazione chiede aiuto alla città: “Abbiamo bisogno di nuove forze per continuare a garantire i servizi e magari ampliarli”. Dall’8 al 10 novembre si terrà il corso base a Orvieto, dove nascerà un nuovo gruppo di Vip Italia.

Info 3318461301; Info@clownvipterni.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento