Il trionfo di Ilaria Rossini ai Soliti ignoti: “Ci vuole fortuna ed un pizzico di attenzione”

La concorrente ternana racconta la sua avventura al programma di Amadeus: “Ho osservato molto la postura degli ignoti, un particolare risultato poi determinante”

Ilaria Rossini (Rai 1)

Una simpatia che ha contagiato tutti al teatro “Delle Vittorie” di Roma e davanti alle tv. La trentunenne praticante avvocato Ilaria Rossini si è aggiudicata ieri il montepremi di 27 mila euro ai “Soliti ignoti” programma in onda su Rai 1 condotto da Amadeus. “Tutto è nato un po' per caso soprattutto perché, in quel periodo, avevo un pò di tempo libero e la possibilità di potermi candidare – dichiara Ilaria che in passato è stata anche animatrice nei centri estivi, ed è grande sportiva appassionata di arrampicate – Così ho inviato la mail e dopo alcuni mesi ho ricevuto la chiamata per un primo provino.

Successivamente sono stata selezionata, continuando a seguire il programma e studiare attentamente tutte le fasi del gioco. I segreti? Ci vuole fortuna ed un pizzico di attenzione nei particolari. Durante la puntata mi sono focalizzata molto sulla postura degli ignoti ed alla fine è andata bene”. C’è stata una gag particolarmente curiosa con Amadeus: “Se non vinco vengo al festival di Sanremo a portare i fiori e fare la valletta”. Ed il conduttore ha risposto: “Prepara le valigie” tra un sorriso ed i tanti applausi dei presenti divertiti dai continui botta e risposta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine tutto è andato per il meglio ed i 27 mila euro in gettoni d’oro sono stati conquistati da Ilaria: “Una bellissima esperienza. Sono stati tutti davvero carini e gentilissimi fin dall’accoglienza. Inoltre Amadeus è davvero simpatico”. Con abbraccio finale ad "Ama" e comprensibile gioia per aver riconosciuto la sorella di Maria Antonietta, ignoto numero quattro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento