Impianti semaforici a Terni: “Sollecitazioni energiche, si riparte da via XX Settembre e Turati”

L’intervento dell’assessore Benedetta Salvati. Dalla gara per la manutenzione alla proroga al 5 agosto: “L’aggiudicatario non ha però ancora fornito dei documenti”

via Turati

Tredici impianti semaforici fuori servizio, una gara d’appalto con tutti gli aspetti burocratici a corollario ed infine l’incidente che ha scaturito un vespaio di polemiche. Si fa riferimento naturalmente a quanto accaduto due sere fa nell’ormai noto incrocio tra via Turati, via Lungonera Savoia e Via Venti Settembre dove i semafori da oltre un mese sono ko. L’assessore alla viabilità Benedetta Salvati ha fatto il punto della situazione, dopo essere intervenuta a www.ternitoday.it nei giorni scorsi, su una delle vicende che sta caratterizzando l’estate ternana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Benedetta Salvati: "Problematiche che ritengo prioritarie per la sicurezza della viabilità"

“Da fine maggio sto sollecitando in maniera molto energica gli uffici, anche formalmente, come qualunque cittadino o consigliere potrà verificare accedendo alla mia casella di posta elettronica pubblica nella massima trasparenza, per risolvere in maniera adeguata e con una manutenzione seria il problema degli impianti semaforici fuori servizio in città, problema che rientra nelle competenze del mio assessorato. I tecnici hanno intrapreso un iter burocratico a norma di legge che ha portato l’amministrazione, dopo l’individuazione delle risorse economiche, all’indizione di una gara per la manutenzione di tredici impianti semaforici. I termini di scadenza della gara si concludevano il 29 luglio scorso, ma c’è stata una proroga tecnica fino al 5 agosto. L’aggiudicatario non ha però ancora fornito dei documenti. Non ci sono dunque responsabilità di carattere politico – sottolinea Benedetta Salvati - dal momento che come amministratore ho compiuto pienamente il mio dovere di sollecito rispetto ad alcune problematiche che ritengo, io per prima, prioritarie per la sicurezza della viabilità. Ho preteso quindi che, passata la settimana di Ferragosto, venga immediatamente incaricata la ditta aggiudicataria e vengano eseguiti gli interventi di manutenzione, primo fra tutti quello sull’impianto semaforico di via XX Settembre e via Turati”. Come raccontato nella giornata i ieri i lavori dovrebbero iniziare il prossimo mercoledì 21 agosto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento