rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Imprenditrice amplia la propria attività: “Massima riservatezza, cura dei dettagli per garantire il benessere ricercato”

Da quattordici anni Claudia Sofran vive a Terni ed è riuscita ad assicurarsi un significativo bacino di clienti nel campo dell’estetica

Un significativo passo compiuto per crescere ulteriormente e puntare decisamente sull’imprenditoria cittadina. Da quattordici anni Claudia Sofran vive a Terni ed è riuscita ad assicurarsi un significativo bacino di clienti nel campo dell’estetica. Di recente ha inaugurato un’attività situata nella zona periferica della città, a pochi passi dalla precedente ma con la possibilità di poter godere di maggiore visibilità, spazi e luminosità.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it racconta tutti i passaggi che l’hanno portata ad ampliare ‘Estetica Diva’, avvalendosi della professionalità di Sofia Perotti, Jessica Cappoccetti ed Aurora Marcelli: “In Italia sono arrivata per trascorrere una vacanza. Ho deciso di restare poiché mi aveva letteralmente conquistato. Ho imparato la lingua italiana stando in mezzo alla gente, lavorando in un negozio e contestualmente concluso il percorso di studi universitari in Romania, terminando l’esperienza in pedagogia e psicologia in modalità da remoto”. Una precisazione: “Sono sempre stata attratta dal mondo dell’estetica. Dopo il conseguimento della laurea non ho intrapreso la carriera dell’insegnamento. Avevo altre aspirazioni così ho seguito i corsi alla Leo School con l’intenzione di aprire un locale tutto mio. Alla teoria ho abbinato la pratica mediante esperienze lavorative e stage nel settore”.

Otto anni fa il debutto da imprenditrice: “Un passo importante della mia vita professionale denominando l’attività Diva, evocando tra l’altro un qualcosa che avevo visto in Romania, di cui ero rimasta favorevolmente colpita. Sono rimasta quattro anni in centro per poi trasferirmi a Borgo Rivo ed ora eccomi qui nel nuovo negozio”. I motivi del trasferimento: “Un ampliamento dettato dalla necessità di aumentare il numero della clientela, in particolar modo. Ho preso questa decisione puntando su un locale che detiene una luminosità, visibilità diversa. Possiamo contare su macchinari per i trattamenti rughe, riducente, drenante, massaggi. Inoltre un’attrezzatura specializzata in podotecnica. L’impegno è stato sempre totale per soddisfare il singolo cliente, puntando sulla qualità".

"Dietro a tutto ciò c’è un lavoro di squadra, in ogni servizio che offriamo. Un percorso di rinnovamento mediante corsi di aggiornamento, stando sempre al passo con le ultime tendenze. In questi anni si cerca l’estetica avanzata – tiene a sottolineare - che consente di ottenere un risultato duraturo, andando anche a cercare quel benessere personale di ognuno. Anni fa andare dall’estetista poteva essere equiparato ad un lusso. Ora il bisogno di ricercare benessere è divenuto preponderante e non è un comparto esclusivamente dedicato alle donne. Gli uomini infatti chiedono massaggi decontratturanti per la schiena, epilazione laser e trattamenti viso. Insomma il target è piuttosto eterogeneo”.

Un settore in continua espansione dove la cura della persona riveste un ruolo preponderante. Così abbiamo chiesto a Claudia qualche piccolo retroscena per capire meglio alcune dinamiche: “Il lavoro è piuttosto delicato e occorre la massima riservatezza, privacy oltre che la cura dei dettagli. Una necessità ma anche una richiesta espressa del singolo cliente, non di tutti naturalmente. Di certo chi varca la porta di ingresso, sotto certi punti di vista, si affida a noi per la durata del trattamento ed è doveroso non deludere nessuno. Prendersi un po' di tempo per sé stessi e non spiegar i motivi di tale scelta ad altri. L’estetica avanzata si affida a macchinari, prodotti studiati e tecniche meno invadenti della chirurgia. Capita anche di ascoltare e cercare di catturare le esigenze di ognuno. La differenza poi la fa la manualità, le competenze detenute, le esperienze pregresse. Dieci anni fa – ricorda – si procedeva essenzialmente con le cerette. Ora invece i laser aiutano hanno completamente rivoluzionato il tutto”.

Infine il messaggio di Claudia: “Godere di un momento di relax, indipendentemente del trattamento scelto,  è l’obiettivo che ci prefissiamo di raggiungere per ogni singolo cliente che stacca dalla quotidianità, dalla routine per venirci a trovare. Ognuno di loro si affida a noi e ne siamo perfettamente consapevoli impegnandoci per donare serenità e tranquillità. Sono partita da 28 metri quadri per arrivare ai 180. Un bel traguardo raggiunto con sacrifici, passione e cura dei dettagli. Le salite più dure e impegnative sono quelle che ti portano - o ti fanno vedere - al panorama più bello”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditrice amplia la propria attività: “Massima riservatezza, cura dei dettagli per garantire il benessere ricercato”

TerniToday è in caricamento