Attualità

In arrivo una gru di 450 tonnellate per rimettere sui binari il treno deragliato a Giuncano. Ecco la viabilità sostitutiva

Luceverde informa che fino a martedì 12 giugno, la tratta interessata al deragliamento del treno sulla Orte-Falconara sarà bloccata per i lavori di rimozione del convoglio. Tutte le info

Foto: Giacomo Sirchia

Si sta lavorando a tambur battente per ripristinare il traffico ferroviario sulla linea Falconara-Orte, interessato da un deragliamento a seguito di una frana, provocata dal maltempo, fra le stazioni di Terni e Giuncano. 

È atteso nel pomeriggio di oggi (sabato 9 gennaio), l'arrivo da Ancona di una gru di oltre 450 tonnellate che avrà il compito, si presume entro la serata di domenica 10 gennaio, di rimettere sui binari la locomotrice e la seconda macchina, pronte per essere accolte nelle officine di Foligno.

Intanto, Luceverde ha delineato l'offerta ferroviaria sostitutiva sulla Orte-Falconara che è entrata a regime il 7 gennaio e si protrarrà fino a martedì 12 gennaio.

"I treni provenienti da Roma/Orte - si legge in una nota - terminano la corsa a Terni: i viaggiatori trovano prosecuzione con bus sostitutivi fino a Foligno (servizio della lunga percorrenza) e fino a Spoleto (servizio regionale) dove sono attestati i treni diretti verso Perugia/Ancona che attendono l’arrivo dei bus.

I treni provenienti da Ancona/Perugia terminano la corsa a Foligno (servizio della lunga percorrenza) e a Spoleto (servizio regionale): i viaggiatori trovano prosecuzione con bus sostitutivi fino a Terni dove sono attestati i treni diretti verso Orte/Roma che attendono l’arrivo dei bus. I bus effettuano le fermate intermedie previste dai treni".

Qui è possibile consultare il "monitor" delle partenze/arrivi aggiornato 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo una gru di 450 tonnellate per rimettere sui binari il treno deragliato a Giuncano. Ecco la viabilità sostitutiva

TerniToday è in caricamento