rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Roma club ternani romanisti, inaugurazione della sede: “Condividere la passione per i giallorossi e aiutare chi ne ha più bisogno”

Bandiere giallorosse, palloncini, maglie e felpe della Roma per il debutto della nuova sede

Una festa per inaugurare ufficialmente la sede del club. Sabato 17 settembre è andata in scena l’iniziativa organizzata dal 'Roma Club ternani romanisti - Brigata Angelo Nulli', al Circolo CSI Village Diego Bianchina, in via Narni.

Bandiere giallorosse, palloncini, maglie e felpe della Roma. Questa la 'scenografia' allestita nella sede del club. Il resoconto: “Abbracciati, uniti dalla loro passione, hanno intonato i cori giallorossi, cantato e ballato tutti insieme e gustato del buon cibo. Dopo che i membri del direttivo hanno presentato ufficialmente il logo del club è stato illustrato lo 'Speciale Conference League' a cura della redazione de Il Giornale di Roma”.

All’evento erano presenti gli autori Francesco Goccia e Marco Emberti Gialloreti, insieme al presidente dell'Unione tifosi romanisti ossia Fabrizio Grassetti. Ospiti della serata anche Fabio Melillo, ex allenatore della Roma Primavera femminile e attuale tecnico della Ternana femminile, insieme a cinque calciatrici che hanno regalato tre scudetti consecutivi alla Roma femminile ed attualmente militano nella Ternana.

Il 'Roma club ternani romanisti - Brigata Angelo Nulli', spiegano gli esponenti: “In nome di un caro amico scomparso recentemente, è il primo club romanista ufficiale a Terni che punta a diventare il più importante club AS Roma dell'Umbria. Tutto è nato da un gruppo facebook creato 12 anni fa, cresciuto piano piano ed esploso, poi, con la vittoria della Conference League. Il presidente Simone Carletti, insieme al vicepresidente Daniele Romanelli e al segretario Federica Bigi hanno chiamato a raccolta i membri del gruppo che insieme, ognuno con le proprie competenze e possibilità, hanno dato vita al club il quale - al momento - conta circa 100 iscritti. L'obiettivo del direttivo - concludono - oltre a quello di condividere con i propri associati la passione per la Roma, è quello di fare del bene dove possibile e aiutare chi ne ha più bisogno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma club ternani romanisti, inaugurazione della sede: “Condividere la passione per i giallorossi e aiutare chi ne ha più bisogno”

TerniToday è in caricamento