Incentivi regionali e nazionali per l'area di crisi industriale complessa

Fino al 17 settembre sarà possibile presentare le domande di finanziamento per accedere ai benefici per il rilancio delle aree colpite da crisi industriale

Incentivi nazionali o regionali per imprese. Fino al 17 settembre sarà possibile presentare le domande di finanziamento per accedere ai benefici sia della legge 181/89, cioè l'incentivo per il rilancio delle aree colpite da crisi industriale e di settore, che per quelli previsti dall’Azione 3.1.1. del Por-Fesr2014-2020, dedicati all’area di crisi complessa di Terni-Narni.

L’avviso è rivolto a sostenere la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti nel territorio di 17 Comuni umbri ricompresi nell’Area di crisi industriale complessa: Terni, Narni, Acquasparta, Amelia, Arrone, Avigliano Umbro, Calvi dell’Umbria, Ferentillo, Giove, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Montefranco, Otricoli, Penna in Teverina, Polino, San Gemini, Stroncone.

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata in maniera telematica caricando le domande rispettivamente nel sito di Invitalia o in quello di Sviluppumbria a seconda che si opti per l’incentivo nazionale o quello regionale. 

Gli incentivi nazionali sono rivolti a imprese medio grandi: con investimenti ammissibili non inferiori a 1 milione e 500mila euro, mentre gli incentivi regionali sono rivolti a piccole e medie imprese: con investimenti ammissibili non inferiori a 50mila euro e fino ad un massimo di 1 milione e 500mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento