Incidente all'incrocio maledetto, la protesta sui social: "Accendete quel semaforo!" Ma al momento tutto resta fermo

Dopo il terribile scontro all'incrocio tra via Turati e via XX Settembre, i cittadini insorgono. La ditta per aggiustare i semafori c'è già, ma serve ancora un documento e non si può procedere. Dal Comune precisano: si parte il 21 agosto

Manca un documento legato alle procedure dell'anticorruzione e dunque finché non arriva la ditta che ha vinto la gara non può operare sugli impianti semaforici da aggiustare. Questa in sintesi la situazione mentre dopo l'ennesimo e tremendo incidente all'incrocio semaforico 'maledetto', quello tra via Turati e via XX Settembre, i cittadini protestano e chiedono a gran voce di sistemare il semaforo. Da Palazzo Spada comunque rassicurano: non ci vorrà molto tempo, anzi è questione di pochi giorni. La gara Mepa era stata bandita per circa 12mila euro per la manutenzione degli impianti semaforici.  In particolare per quel che riguarda gli impianti semaforici gli interventi riguarderanno tra l’altro quelli di Viale F.Turati/Viale XX Settembre/Via Lungonera Savoia; Via Antiochia/ Viale Campofregoso.Regolatore; Viale dello Stadio/Viale Leopardi; Via Giacinto Menotti Serrati/Viale F.Turati; Strada Valnerina; Via del Centenario/Strada di Lagarello; Via Bramante; Via Merlino di Filippo/Viale F.Turati /Strada di S.Rocco.
"La Giunta comunale – sottolinea Benedetta Salvati – con una recente delibera del 24 giugno scorso ha provveduto ad assegnare cospicue cifre per la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica orizzontale e verticale, come peraltro previsto dall'articolo 208 del Codice della Strada. Si tratta infatti di somme provenienti dalle previsioni di incasso per sanzioni amministrative e pecuniarie derivanti da violazioni del Codice della Strada. In questo modo potremo finalmente mettere in campo una strategia di manutenzione mirata e assicurare maggiore sicurezza ai cittadini che percorrono le strade del territorio comunale".
Per quel che riguarda le manutenzioni sugli impianti semaforici per i quali l’amministrazione ha ricevuto diverse segnalazioni, gli interventi sarebbero dovuti procedere con urgenza già prima di Ferragosto. Ma evidentemente non è andata così: la data di inizio è fissata per il prossimo mercoledì 21 agosto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, schianto con la moto: muore il maestro Francesco Falcioni

  • Le Iene arrivano in un’azienda ternana, ecco cosa è successo

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere: è in gravi condizioni

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

  • Intossicati dai funghi velenosi, muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TerniToday è in caricamento