Incidenti e investimenti, arriva la boccata d’ossigeno per via Narni: “Li aspettavamo da tantissimo tempo”

Una strada troppo spesso soggetto ad episodi di cronaca nera, l’ultimo avvenuto la scorsa settimana davanti ad un bar della zona

via Narni

“Li aspettavamo da tantissimo tempo”. I residenti del quartiere Campomaggio/Polymer possono tirare un piccolo sospiro di sollievo. La ditta aggiudicatrice dell’appalto sta infatti ultimando il rifacimento della segnaletica orizzontale in via Narni e strade limitrofe. Soprattutto all’incrocio con via degli Artigiani – dove ora si stanno concentrando i lavori – si sono verificati in passato episodi di cronaca nera con incidenti ed investimenti piuttosto reiterati (poco più in là davanti alla farmacia oppure al successivo bar come accaduto la scorsa settimana ndr).

Come annunciato dall’assessore alla viabilità Benedetta Salvati tale interventi sono stati previsti in tutta la città con suddivisione in quattro settori territoriali a seconda degli assi viari principali e della confluenza della viabilità secondaria. A mano a mano stanno interessando anche i quartieri periferici troppo spesso abbandonati a sé stessi. La segnaletica orizzontale, ora ben visibile, aiuterà – in termini soprattutto di visibilità - gli automobilisti nel rispettare le norme del codice della strada. La speranza è che si possa abbassare il livello di incidenti, troppo spesso frequenti in un’arteria diventata sempre più trafficata nel corso della giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pedonali-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento