menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incrocio pericoloso, al vaglio soluzioni per migliorare la sicurezza stradale. intervento lampo per la segnaletica

L'assessore Bordoni comunica il completamento degli interventi relativi al rifacimento delle strisce decisi dopo i sopralluoghi dei giorni scorsi

Sono stati completati gli interventi urgenti relativi alla segnaletica stradale in via Natta.
"Dopo i sopralluoghi effettuati, è stato completato nella giornata di ieri l’intervento di realizzazione della segnaletica orizzontale in prossimità della strada di Collescipoli - afferma l'assessore alla mobilità Leonardo Bordoni. - Nei sopralluoghi avvenuti a pochi giorni dal mio insediamento ho potuto verificare le segnalazioni sui punti più pericolosi e abbiamo così deciso d’intervenire anticipando i tempi anche rispetto al piano complessivo che sta interessando la manutenzione della segnaletica orizzontale. I tecnici si sono attivati nel più breve tempo possibile e dispiace che questo non sia servito a evitare un altro incidente nella zona. Ora la situazione dovrebbe essere più sicura, ma stiamo studiando una soluzione migliore per quell’incrocio. Torno tuttavia a ribadire che la situazione generale della segnaletica orizzontale nella città è emergenziale, a causa di mancate manutenzioni protratte negli anni. Stiamo andando per gradi per quanto ci è consentito dalla situazione economica dell'ente, ma finalmente stiamo intervenendo in maniera sistematica, utilizzando i fondi per la sicurezza stradale derivanti dalle sanzioni per infrazioni al codice della strada. Fin quando il piano di manutenzione non sarà del tutto portato a termine, invitiamo comunque i cittadini a rispettare i limiti di velocità imposti dal codice della strada e a usare una particolare cautela nei tratti stradali più pericolosi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento