rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Attualità

Pericoli a Terni, scarsa visibilità all’incrocio: “Segnaletica assente, auto a tutta velocità e veicoli troppo sporgenti” GALLERIA FOTOGRAFICA

La segnalazione di un lettore e la richiesta di intervento per l’incrocio tra via Menotti Serrati e via San Valentino

Un incrocio pericoloso, nonostante lo specchio collocato in prossimità dell’attraversamento e la segnaletica presente, ai lati. Alla nostra redazione di www.ternitoday.it un lettore della zona segnala i potenziali rischi dettati dall’attraversamento che interessa direttamente via San Valentino e via Menotti Serrati. Nei mesi scorsi, a pochissima distanza, era stato ripristinato il senso di marcia verso il quartiere di San Giovanni, al termine degli interventi sul ponte di via Di Vittorio che avevano comportato una rivisitazione della viabilità.

La segnalazione: “In via San Valentino, soprattutto di sera, è ormai noto che numerose auto sfrecciano a tutta velocità, oltre i limiti previsti. All’incrocio con via Menotti Serrati inoltre si verificano diverse problematiche. Premesso che è possibile beneficiare di uno specchio, dove poter monitorare il passaggio. Tuttavia le auto si sporgono fintanto da raggiungere ed invadere parzialmente la carreggiata, a scapito delle auto che procedono in direzione Terni”.

Incrocio San Valentino

Altra questione relativa alla segnaletica: “Da diverso tempo quella orizzontale è quasi del tutto sparita, cancellata dal continuo passaggio, quantomeno in prossimità dell’attraversamento. Ai lati è ben visibile ma all’altezza dell’incrocio non è praticamente visibile”. Una situazione simile a quanto accade in zona città Giardino, più nello specifico tra via Piave e via Brenta dove spesso accadono degli incidenti stradali. La precedente amministrazione si era impegnata a mettere a terra un progetto per limitare i sinistri. Spetterà alla nuova valutare e, eventualmente, procedere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoli a Terni, scarsa visibilità all’incrocio: “Segnaletica assente, auto a tutta velocità e veicoli troppo sporgenti” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento