menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Pericoli a Terni, l’incrocio affollato e le strisce pedonali che vanno scomparendo. Un rischio per pedoni e automobilisti

Triplice attraversamento pedonale tra viale Oberdan e via Battisti, uno di questi in immissione da viale Borsi che presenta diverse criticità

Un incrocio notoriamente affollato, poiché collocato in una zona nevralgica della città. Arrivando da viale Borsi o viale Oberdan è opportuno, quanto necessario, prestare la massima attenzione dato che vi sono presenti ben tre attraversamenti pedonali. Il primo di via Oberdan appare il più sicuro, quantomeno in termini di segnaletica orizzontale, ben visibile. Gli altri due, inversamente, a causa del logorio causato dalle intemperie e dal continuo utilizzo della strada, vanno progressivamente scomparendo. Essendo un’arteria praticamente di raccordo con il centro, ricordando che nelle vicinanze sono presenti anche alcuni istituti scolastici, tali incroci risultano piuttosto pericolosi, soprattutto nelle parti dove le strisce pedonali sono ormai praticamente invisibili. Se poi computiamo il traffico veicolare, particolarmente frenetico in alcune ore della giornata, sarebbe opportuno intervenire onde evitare che si possa mettere a repentaglio l’incolumità delle singole persone.

WhatsApp Image 2021-01-12 at 11.41.36 (1)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Progetto Liberati, una rivoluzione per la città di Terni: “Dalle criticità alle opportunità”. Viabilità, infrastrutture e trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento