rotate-mobile
Attualità

Il drago cinese arriva a Terni, dalla cerimonia del Tè al kungfu: un mese di Cina in città

Il centro arti e discipline orientali Longmen celebra l’arrivo del nuovo anno cinese: eventi speciali aperti a tutti dal 10 febbraio al 10 marzo

Il prossimo 10 febbraio si festeggia in tutta la Cina l’entrata del nuovo anno del dragone, anno di grande fortuna e importanza. Il centro arti e discipline orientali Longmen di Terni celebra l’arrivo del nuovo anno cinese con un mese di festeggiamenti e promozioni. Calligrafia, cerimonia del tè, Kungfu e molti altri eventi speciali aperti a tutti dal 10 febbraio al 10 marzo.

“Nell’astrologia cinese, i segni zodiacali sono dodici e cambiano ad ogni anno - spiega Eduardo Tobia, sinologo e direttore del centro Longmen - Tra pochi giorni si concluderà l’anno del coniglio e in Cina ci si prepara ad accogliere con gran trepidazione il nuovo drago verde di legno, segno particolarmente propizio e fortunato. Il drago in Cina è un animale particolarmente positivo, simbolo di prosperità e potenza, per questo il suo arrivo è sempre molto atteso. Noi del centro Longmen ci accingiamo ad accogliere il nuovo anno con grandi festeggiamenti, offrendo a tutti l’opportunità di avvicinarsi alle splendide tradizioni della Cina”.

“Il nostro intento - aggiunge la dottoressa Maria Letizia Barbanera, medico agopuntore - è di mostrare gli aspetti più belli e caratteristici della cultura cinese, come l’arte, la letteratura, gli sport tradizionali. Per questo invitiamo tutti i curiosi a passare dal nostro centro in questo mese di festa. Da noi una buona tazza di tè c’è sempre!”.

Il centro Longmen si prepara ad un mese a porte aperte durante il quale sarà dunque possibile provare tante discipline diverse, dalle arti marziali alle ginnastiche per la salute, dalla scherma cinese alla meditazione. Di seguito gli appuntamenti più salienti: il 16 febbraio “Arte dei chunlian, calligrafie per il nuovo anno”; il 23 febbraio “Il tè in Cina, lezione e degustazione”; il primo marzo “Kungfu Qinna”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il drago cinese arriva a Terni, dalla cerimonia del Tè al kungfu: un mese di Cina in città

TerniToday è in caricamento