rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Furti in sequenza nei cimiteri cittadini: “Tre telecamere installate a Terni. Valutiamo anche per Papigno e Collescipoli”

L’assessore Giovanna Scarcia ha risposto all’interrogazione del capogruppo di Terni Civica Michele Rossi nel corso dell’ultimo Question Time

Furti in sequenza al cimitero di Papigno. L’assessore preposto Giovanna Scarcia ha risposto all’interrogazione esposta dal capogruppo di Terni civica Michele Rossi, durante il Question time. Oltre al nosocomio che interessa la frazione l’assessore Scarcia si è soffermata anche su quelli di Collescipoli e Terni.

Il consigliere ha dunque illustrato il documento: “Mi viene segnalato da diversi cittadini il pericoloso e grave accadimento di furti all’interno del cimitero della frazione di Papigno. Di tali illeciti ne sono testimoni i cittadini frequentatori del cimitero che lamentano l’inarrestabile situazione che negli ultimi mesi sembra addirittura essere aumentata e peggiorata. I furti, da quanto mi si riferisce, riguardano soprattutto gli accessori delle tombe e delle cappelle, in particolare quelli realizzati in metallo di rame ed ottone”. Ulteriore e doverosa precisazione: “Oltre alla perdita di valore dello stesso e il necessario ripristino, con il relativo costo economico a carico dei proprietari, è comprensibile che tali atti colpiscano negli affetti”.

La risposta dell’assessore: “Lo scorso mese di settembre, non appena notiziato, la polizia locale ha disposto dei sopralluoghi specifici ed esperire attività di indagine. Non sono state rilevate delle criticità. In data 20 ottobre è stata inoltrata informativa all'autorità giudiziaria, a seguito di un esposto di un cittadino. Problematiche molto simili insistono per il cimitero di Collescipoli, dove sono pervenute delle segnalazioni, oltre ad una denuncia per danneggiamento”.

Problematiche a Terni: “Abbiamo installato due telecamere di videosorveglianza, per ogni ingresso. Il 17 ottobre inoltre è stato sottoscritto un protocollo e posizionata un’altra telecamera nella parte retrostante dell’ufficio, poichè vi erano stati dei furti”. L’assessore ha poi concluso: “Mi prendo l’impegno per verificare la possibilità di installare due telecamere per il nosocomio di Papigno ed anche per quello di Collescipoli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in sequenza nei cimiteri cittadini: “Tre telecamere installate a Terni. Valutiamo anche per Papigno e Collescipoli”

TerniToday è in caricamento