Gli insulti sessisti alla ministra delle infrastrutture Paola De Micheli partono da Terni

L'autore del post su facebook si firma Andrea Cpi: "Il ministro delle Infrastrutture…appena staccato il turno dalla Salaria” rivolgendosi a Paola De Micheli

Il ministro delle Infrastrutture…appena staccato il turno dalla Salaria” abbinando una foto con un vestito leggermente scollato di Paola De Micheli. E’ il post - poi cancellato - che Andrea Cpi di Terni, militante di Casa Pound, ha condiviso sulla propria bacheca di facebook finendo nell’occhio del ciclone.

190714975-5242b620-b44a-4f79-8aea-ff2ca7ce2c57-2

In queste ultime ore infatti, a livello mediatico, si è scatenata una vera e propria bagarre. I media nazionali se ne sono occupati raccogliendo anche le reazioni a livello politico: “Solidarietà e un grande abbraccio a @paola_demicheli. Si torna ad insultare una donna perché fa politica in modo autonomo. E questo si combatte schierandosi e isolando i vigliacchi. Sempre”. Ha scritto su twitter il segretario Nicola Zingaretti. Anche la ministra della famiglia Elena Bonetti ha lanciato il proprio messaggio a supporto della collega di Governo: “Ancora insulti sessisti nei confronti di una donna che rappresenta il Paese e serve le Istituzioni. Piena solidarietà a @paola_demicheli. La volgarità e l’ignoranza degli attacchi non scalfiranno il suo e nostro lavoro. Sconfiggere l’odio diffuso nella rete è una nostra priorità”. Nei giorni scorsi gli attacchi sui social avevano coinvolto Teresa Bellanova, da poco insediatasi nel nuovo esecutivo. 

La risposta di Paola De Micheli: "Pena e non fastidio"

Al post citato ha risposto la diretta interessata Paola De Micheli: “Abbiamo fatto questo governo anche per pacificare nel linguaggio e nei comportamenti questo Paese. Attacchi di questo tipo mi fanno dispiacere per chi li fa – sottolinea la Ministra - denotano l’incapacità di comprendere le persone per quello che sono. Inoltre il pregiudizio sulle donne al limite della paura. Come madre rabbrividisco al pensiero che un figlio possa concepire ed esprimere pensieri del genere: per questo provo soltanto pena e non fastidio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento