rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Odori ‘insopportabili’ in zona Sabbione “fenomeno disgustoso e situazione intollerabile”. Scatta la duplice iniziativa

Doppia interrogazione a firma Movimento cinque stelle e Francesco Filipponi del Partito democratico che si sono fatti carico di diverse segnalazioni ricevute

Una duplice interrogazione con medesima finalità: sottoporre all’attenzione dell’amministrazione comunale un tema ormai noto. I consiglieri comunali di Movimento cinque stelle ed il capogruppo del Partito democratico Francesco Filipponi hanno presentato gli atti, una volta raccolte le segnalazioni di alcuni residenti e lavoratori, della zona di Sabbione.

L’intervento dei pentastellati “poco si è fatto e nulla è stato risolto per l’annosa questione degli odori molesti”. Sulla stessa lunghezza d’onda l’esponente dem Francesco Filipponi che li ha definiti “odori non sopportabili” circoscrivendo la zona di interesse “fra il canale di Recentino, il fiume Nera e il carcere di vocabolo Sabbione”.

Secondo Filipponi “il problema va avanti da qualche anno, almeno fin dal 2019 ed è già finito all’attenzione di Arpa Umbra. Tuttavia alla segnalazione non ha fatto seguito alcuna azione concreta e soprattutto alcun miglioramento”. Inoltre “diversi fra imprenditori, lavoratori, persone che frequentano la zona commerciale e industriale da diverso tempo, si trovano a dover fare i conti con un fenomeno che definiscono ‘disgustoso’, ovvero un odore di pesce avariato”. I pentastellati sostengono che le “attività di ristorazione sono fortemente penalizzate, in quanto è veramente difficoltoso poter anche solo degustare un caffè all’esterno”.

La riflessione dei consiglieri del Movimento cinque stelle: “Dopo anni di promesse da parte dell’amministrazione attuale, senza nulla togliere a chi svolge un’attività che crea lavoro nel nostro territorio, va garantita anche la salute di chi in quella zona opera e risiede, dando le giuste risposte e le tutele necessarie che ogni cittadino merita. Pertanto è necessario approfondire le cause di tale fenomeno una volta per tutte in quanto la situazione, soprattutto nella stagione estiva, non è più tollerabile.” Il capogruppo Filipponi ed i consiglieri pentastellati chiedono dunque all’amministrazione comunale di procedere alle verifiche del caso ed intervenire “al fine di risolvere la problematica a tutela della cittadinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odori ‘insopportabili’ in zona Sabbione “fenomeno disgustoso e situazione intollerabile”. Scatta la duplice iniziativa

TerniToday è in caricamento