rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità

Terni, Viviana Altamura: “Il tavolo del dialogo interculturale per l’inclusione”

L’assessore al welfare: “Siamo contenti di aver finalmente dato il via ad una vera interlocuzione con le comunità straniere”

"Il Comune di Terni, in particolare l’assessorato al Welfare, ha costituito il tavolo del dialogo interculturale al fine di avviare un processo di condivisione delle azioni e di valorizzazione delle realtà partecipative già presenti sul territorio”. Lo dichiara l’assessore Viviana Altamura specificando che: “Tale tavolo si presenta come fondamentale strumento per far emergere le risorse e i bisogni offrendo risposte concrete alla comunità e nasce da una lettura del territorio che fa emergere un numero considerevole di persone provenienti da altri paesi e culture e una ricca rete di associazioni fortemente impegnati in diversi progetti, promossi dalle istituzioni, di riqualificazione urbana e sociale nonché di inclusione e integrazione”.

I dettagli: “Il tavolo è costituito da membri permanenti quali l’assessore al Welfare, la dirigente del Welfare comunale, i rappresentanti della direzione, i rappresentanti delle associazioni con esperienza almeno triennale nel settore dell’immigrazione che effettueranno richiesta all’Amministrazione Comunale, limitando la presenza ad un massimo di due associazioni rappresentative per ogni comunità culturale presente”.

Secondo l’assessore Altamura: “Siamo contenti di aver finalmente dato il via ad una vera interlocuzione con le comunità straniere. E’ importante sostenere e avviare politiche interculturali in grado di valorizzare le diversità, con ricadute positive per l’intera popolazione. Il tavolo si propone di fornire strumenti per facilitare l’inclusione e l’integrazione attraverso una interlocuzione costante con la società e i soggetti attivi nella nostra città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Viviana Altamura: “Il tavolo del dialogo interculturale per l’inclusione”

TerniToday è in caricamento