rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

Comune di Terni, riqualificazione della mensa nella scuola ‘Falcone-Borsellino’: “Risorse utilizzate nei tempi più brevi possibili”

Tale intervento rientra nei progetti finanziati attraverso i fondi del Pnrr. La soddisfazione dell’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati

La Giunta municipale, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e vicesindaco Benedetta Salvati, ha deliberato l’approvazione del progetto esecutivo dell’intervento, per la riqualificazione architettonica e funzionale della mensa e dei servizi connessi, nella scuola dell’infanzia e primaria ‘Falcone-Borsellino’.

L’intervento, prevede lavori per oltre 525mila euro, rientra tra quelli previsti nel Pnrr e in particolare nel piano di estensione del tempo pieno e mense, finanziato dall’Unione Europea, attraverso Next Generation EU. La scuola dell’infanzia ‘Falcone e Borsellino’ è situata in uno stabile degli anni ’40 nel cuore di Quartiere Italia.

A tal proposito l’assessore Benedetta Salvati ha dichiarato: “Continuiamo un lavoro enorme di messa a terra dei progetti finanziati attraverso il Pnrr, per far sì che le risorse che ci sono state assegnate grazie alla nostra progettualità vengano utilizzate nei tempi più brevi possibili, perché sappiamo quanto questi interventi siano importanti specialmente per alcuni servizi e in particolare per alcune aree della città. Per questo ringrazio gli uffici e i tecnici che continuano a lavorare per concretizzare quelle che fino a poco tempo fa erano solo idee”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, riqualificazione della mensa nella scuola ‘Falcone-Borsellino’: “Risorse utilizzate nei tempi più brevi possibili”

TerniToday è in caricamento