rotate-mobile
Attualità

Ipsia, iniziative per famiglie ed alunni: “Studente per un giorno e Open Day per far conoscere le nostre eccellenze in sicurezza”

L’istituto Sandro Pertini ha organizzato delle giornate specifiche alla scoperta di laboratori, corsi e peculiarità detenute. Notevoli gli sforzi profusi per assicurare una didattica in sicurezza

Aprire le porte a studenti e famiglie, in tutta sicurezza. L’Ipsia Sandro Pertini ha organizzato delle iniziative volte a far conoscere le proprie eccellenze, in previsione dell’anno scolastico venturo 2022/2023 denominate rispettivamente Studente per un giorno e Open day. Nel contempo, grazie agli sforzi profusi, sono state acquistate 10000 mascherine FFP2, in dotazione al corpo docenti, al personale scolastico ed agli alunni per contrastare ulteriormente il contagio da Coronavirus. A tutto ciò si computa l’istallazione di sanificatori di tecnologia Nasa per l’abbattimento totale di virus e batteri negli ambienti circostanti, anche di grandi dimensioni oltre che naturalmente il posizionamento di gel sanificante e pellicole speciali, all’esterno dei distributori automatici. Proprio per fornire tutte le rassicurazioni possibili alle famiglie è stata inviata una circolare, per mettere al corrente sulle azioni messe e da mettere in campo.

“La scuola – esordisce il referente per l’orientamento Federico Fadda – è stata coinvolta marginalmente, fin qui, dai contagi. Il nostro obiettivo è stato quello di ripartire in sicurezza, offrendo una didattica formativa in presenza. Non abbiamo avuto focolai ed i casi emersi sono pervenuti tutti dall’esterno”. Pensare al presente per programmare il futuro. “Abbiamo attivato l’iniziativa Studente per un giorno da fine novembre che terminerà alla fine di questo mese. Gli alunni delle terze medie vengono ospitati a seguire le lezioni insieme ai nostri studenti. Il tutto è incentrato sull’attività laboratoriale. Sono stati accolti ragazzi di Terni, provincia ed anche fuori regione. Stamattina ad esempio abbiamo ricevuto la visita di due giovani provenienti da Magliano Sabina”. Come funziona: “Entrano alle 8 ed escono alle 12 affiancandosi ai nostri docenti rispetto all’orario di lezione, seguendo le varie attività. Sul nostro sito ci sono tutte le indicazioni per poter partecipare. Va compilato un modulo e spedito anche su whatsapp, per agevolare le operazioni”.

Altro doppio evento, riservato ad alunni ma anche genitori, l’Open Day con date calendarizzate per sabato 15 e domenica 23 gennaio: “E’ stato prospettato per far prendere coscienza della valenza della scuola. Inoltre delle potenzialità che offre anche a livello di spiragli lavorativi, poiché siamo collegati con le varie aziende del territorio, con la possibilità di frequentare degli stage - per un mese - dedicati a terzo, quarto e quinto. Ci sarà una prima accoglienza dove si illustrano i vari indirizzi dell’istituto. Successivamente vari laboratori attivi e sarà pertanto possibile osservare le varie macchine in lavorazione. Ad esempio un pantografo CNC, una stampante 3d e software Cad Cam in tre fasi distinte ovverosia progettazione, prototipazione e realizzazione. Il settore manutenzione ed assistenza tecnica si divide in meccanica motoristica ed elettrico/elettronico, al cui interno sono presenti ulteriori corsi relativi alla manutenzione ed assistenza droni e domotica. Inoltre il nuovo laboratorio Moda Made in Italy creato da Confindustria con macchinari all'avanguardia che sono gli stessi che le nostre studentesse, una volta diplomate ed assunte presso le aziende consociate, troveranno sul posto di lavoro". 

"Il nostro obiettivo – conclude Fadda – è diventare un vero e proprio ‘Ipsia motor show’ poiché stanno emergendo molte figure collegate alla manutenzione delle auto e delle moto d’epoca. Serviranno quindi dei tecnici che metteranno mano ai vari motori a scoppio”. Per poter partecipare è possibile chiamare il numero 349/3433520. L’ingresso seguirà i protocolli anti-contagio con il docente orientatore che guiderà ed accompagnerà genitori e figli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ipsia, iniziative per famiglie ed alunni: “Studente per un giorno e Open Day per far conoscere le nostre eccellenze in sicurezza”

TerniToday è in caricamento