rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Terni, i barman Edoardo Spagnoli e Raffaele Tafuto al Casagrande Cesi: “Restituire centralità e valorizzare il capitale umano del territorio”

Iniziativa in programma giovedì 18 gennaio presso gli spazi dell’istituto tecnico, economico e professionale

Un percorso di collaborazione, dedicato agli studenti del Casagrande Cesi. L’associazione Ospitalità contemporanea, in sinergia con la scuola alberghiera, ha organizzato un evento in programma giovedì 18 gennaio (a partire dalle 14,30) presso gli spazi dell’istituto. Il primo appuntamento si focalizzerà sul tema degli speakeasy moderni. Trattasi di bar del proibizionismo, formula che ha caratterizzato i costumi dell’ospitalità negli ultimi dieci anni nelle grandi città metropolitane, partendo da New York passando per Londra fino a Roma. Un fenomeno, tra l’altro, esploso per primo in Italia.

Gli ideatori dell’evento dichiarano: “Abbiamo invitato un club che rappresenta questo concetto ossia Il club Derriere molto noto nella capitale, inserito tra i “top500” bar nel mondo. A presenziare all’iniziativa il capo barman Edoardo Spagnoli ed il suo vice Raffaele Tafuto che presenteranno il locale, le peculiarità, il mood ed il loro modo di generare ospitalità”.

Gli obiettivi: “La crescita del nostro territorio è lo scopo principale. L’idea è posizionare Terni come città internazionale dell’ospitalità, restituendo centralità al nostro tessuto socioeconomico e cercando di valorizzare il nostro capitale umano, fondamentale per lo sviluppo economico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, i barman Edoardo Spagnoli e Raffaele Tafuto al Casagrande Cesi: “Restituire centralità e valorizzare il capitale umano del territorio”

TerniToday è in caricamento