menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Amore Eterno di Kostabi risplenderà in largo Villa Glori, cerimonia l'11 giugno

La scultura donata dall'artista americano ha un valore di 300 mila dollari, sarà posizionata al centro della piazzetta e avrà un'altrezza di circa due metri

Sarà collocata a largo Villa Glori e inaugurata con una cerimonia il prossimo 11 giugno la scultura “Amore Eterno” di Mark Kostabi che raffigura due corpi fusi in un romantico abbraccio. L’artista americano ha deciso di donarla alla città dell’Amore e di San Valentino, una promessa fatta ai ternani proprio durante i recenti eventi valentiniani. L’opera ha un valore stimato in 300 mila dollari, tanto infatti è stata pagata una copia oggi installata a Las Vegas. Il Comune dunque non sborserà denaro per la statua, fatta eccezione per i costi della fusione, ovvero 25 mila euro che verranno coperti dalle erogazioni liberali raccolte dall’amministrazione mediante il portale Art Bonus. I ‘benefattori’ della donazione sono cinque imprenditori raggruppati in una cordata guidata da Confindustria. La delibera che dà il via libera all’operazione è stata approvata pochi giorni fa dalla giunta. Insieme alla scultura in bronzo di 250 chili e alta poco più di due metri, Kostabi cede al Comune (che ha acquisito il bene al patrimonio del Museo d’Arte Moderna e Contemporanea Aurelio De Felice) anche i diritti di riproduzione dell’immagine per la realizzazione di gadget. La scultura, che dunque si appresta a diventare un altro simbolo della città, dovrebbe essere collocata e quindi inaugurata a metà giugno durante una cerimonia alla presenza di Kostabi. Le sue opere vengono richieste da gallerie di Giappone, Stati Uniti Australia e Germania, ma Kostabi è anche un ottimo musicista e compositore. Alla cerimonia, in programma per le ore 17,30, interverranno l'autore Kostabi, il sindco latini e il vice sindaco e assessore alla Cultura Giuli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento