L'SMS locator salva due fungaioli fra le montagne del ternano. Intervento del Soccorso Alpino e Speleologico

Si erano persi nella boscaglia delle montagne fra Cecalocco e Battiferro. Ritrovati e tratti in salvo grazie all'SMS locator attivato dal Soccorso Alpino e Speleologico.

Poco dopo le 12.00 di venerdì 30 ottobre, gli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) sono stati contattati da un uomo che si era perso sulle montagne del ternano nei pressi di Cecalotto e Battiferro insieme al compagno con il quale era andato in cerca di funghi.

Trovandosi in un’area boschiva molto impervia, Il SASU ha attivato la procedura di geolocalizzazione che ha consentito alla Centrale Operativa Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico - in funzione h24 ogni giorno tutto l’anno - di inviare ai due dispersi un sms con un link che, una volta aperto, ha segnalato la loro posizione agli operatori.

Localizzati i due fungaioli, due squadre del SASU provenienti da Terni e da Spoleto, composte da tecnici, operatori e sanitari, si sono recate con immediatezza sul posto, raggiungendo con rapidità i due dispersi.

Dopo aver effettuato tutti gli accertamenti del caso, gli operatori del SASU, viste le buone condizioni dei due uomini, hanno accompagnato i due soggetti verso le proprie automobili. L’intervento – richiesta di aiuto, geolocalizzazione e attività di soccorso - si è concluso in meno di un’ora grazie all’app geo rescue che consente tempestivamente di individuare dispersi e persone che necessitano di soccorso in aree impervie.

Ancora una volta, grazie al “sms locator”, dispositivo di geolocalizzazione che consente di individuare esattamente e immediatamente la posizione dei dispersi, è stato possibile intervenire con tempestività nella ricerca e recupero di quanti richiedono soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento