La città che piace: piccoli lavori di manutenzione grazie al volontariato di cittadini e imprese

Sistemato un marciapiede in largo Frankl da un'azienda ternana guidata da un imprenditore straniero, il Comune: esempio virtuoso di integrazione e laboriosità

I lavori in largo Frankl

Patti di collaborazione con cittadini e imprese per contribuire al decoro della città. Una mossa dell'amministrazione comunale che per far fronte alle note carenze economiche si affiderà al volontariato dei ternani per piccoli interventi di manutenzione

Come avvenuto questa mattina a ridosso degli uffici comunali in corso del Popolo dove la ditta New Edil, sotto la supervisione dell'ufficio Manutenzioni del Comune, è intervenuta sulle rampe di accesso a Largo Volfango Frankl per riparare un cordolo di marciapiede, riposizionare una lastra di travertino e riparare alcune rotture della pavimentazione. L'intervento ha consentito anche di rendere nuovamente  funzionante il pennone di una delle tre bandiere poste davanti Pentagono, ovvero la bandiera rossoverde donata dalla Ternana Calcio. Tutto sotto gli occhi dell'assessore alla Partecipazione, Marco Cecconi, e del titolare della ditta, albanese e ormai ternano d'adozione, Cupi Bengtash. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo voluto dare spazio al senso civico di questa azienda - ha commentato Cecconi - che rappresenta un esempio virtuoso di integrazione e laboriosità. Il Comune di Terni chiaramente si affiderà ai patti di collaborazione solo per piccolissimi interventi comunque significativi nel loro intento e nel messaggio di prendersi cura del tessuto cittadino. A fronte di pochissimi sconsiderati, che imbrattano la città con scritte e abbandonando rifiiuti, ci sono tanti ternani di nascita o di acquisizione che sono pronti a dare una mano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento