menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia locale celebra San Sebastiano. L'assessore: “Senso civico da recuperare”

Questa mattina a San Salvatore si è svolta la Santa Messa presieduta dal Vescovo in occasione di San Sebastiano

Un momento di celebrazione e ringraziamenti, nonché la prima occasione con cui la nuova Comandante Gioconda Sassi si è presentata alla città. Stamattina la polizia locale ha ricordato il patrono San Sebastiano Martire, e lo ha fatto grazie alla Santa Messa presieduta dal Vescovo Giuseppe Piemontese nella chiesa di San Salvatore
Dopo le celebrazione, l’assessore alla polizia locale  Giovanna Scarcia  ha salutato e ringraziato il corpo della Polizia locale, invitando i cittadini a recuperare il senso civico che spesso sembra venire meno.

Una festa solenne per il patrono San Sebastiano, che sia occasione – ha evidenziato l’ assessore  –  per ringraziarvi, con la consapevolezza del fatto che l’amministrazione vi chiede tanto e continuerà a farlo, affinché si possa sempre migliorare, anche in presenza di difficoltà oggettive. L’invito che rivolgo a tutti noi, cittadini ternani - ha detto - è quello di responsabilizzarci e di recuperare, spontaneamente, il senso civico che aiuterebbe anche il lavoro della Polizia locale impegnandola di più nella prevenzione e meno nella repressione. In questo modo il ruolo del vigile urbano potrebbe fare un salto di qualità riacquisendo, finalmente, il riconoscimento di amico del cittadino”.
La cerimonia è terminata con l’intervento della nuova comandante, Gioconda Sassi che ha elogiato l’operato del Corpo, augurandosi di riuscire sempre a garantire un servizio migliore per la città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento