La Polizia locale celebra San Sebastiano. L'assessore: “Senso civico da recuperare”

Questa mattina a San Salvatore si è svolta la Santa Messa presieduta dal Vescovo in occasione di San Sebastiano

Un momento di celebrazione e ringraziamenti, nonché la prima occasione con cui la nuova Comandante Gioconda Sassi si è presentata alla città. Stamattina la polizia locale ha ricordato il patrono San Sebastiano Martire, e lo ha fatto grazie alla Santa Messa presieduta dal Vescovo Giuseppe Piemontese nella chiesa di San Salvatore
Dopo le celebrazione, l’assessore alla polizia locale Giovanna Scarcia ha salutato e ringraziato il corpo della Polizia locale, invitando i cittadini a recuperare il senso civico che spesso sembra venire meno.
Una festa solenne per il patrono San Sebastiano, che sia occasione – ha evidenziato l’assessore – per ringraziarvi, con la consapevolezza del fatto che l’amministrazione vi chiede tanto e continuerà a farlo, affinché si possa sempre migliorare, anche in presenza di difficoltà oggettive. L’invito che rivolgo a tutti noi, cittadini ternani - ha detto - è quello di responsabilizzarci e di recuperare, spontaneamente, il senso civico che aiuterebbe anche il lavoro della Polizia locale impegnandola di più nella prevenzione e meno nella repressione. In questo modo il ruolo del vigile urbano potrebbe fare un salto di qualità riacquisendo, finalmente, il riconoscimento di amico del cittadino”.
La cerimonia è terminata con l’intervento della nuova comandante, Gioconda Sassi che ha elogiato l’operato del Corpo, augurandosi di riuscire sempre a garantire un servizio migliore per la città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento