rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Attualità

La sala "Apollo e Dafne" di palazzo Carrara sarà restaurata

La Giunta ha sbloccato 75mila euro per l'intervento che attiverà un cofinanziamento della Fondazione Carit di altri 70mila euro

La sala "Apollo e Dafne" di palazzo Carrara tornerà all'antico splendore. La giunta comunale ha dato il via libera allo sblocco di 75mila euro già stanziati e provenienti da fondi regionali per i lavori di messa in sicurezza impiantistica della prestigiosa sala posta nell'ala di palazzo Carrara già ristrutturata e dove ora ha sede l'assessorato alla cultura.

"I lavori partiranno presto - dice l'assessore alla Cultura, Andrea Giuli - anche la gara è in via di scongelamento e consentiranno alla Fondazione Carit di mettere a disposizione i suoi 70mila euro già stanziati per il restauro della sala. Il prossimo anno la bellissima sala Apollo e Dafne tornerà al suo antico splendore e fruibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sala "Apollo e Dafne" di palazzo Carrara sarà restaurata

TerniToday è in caricamento